Cosa vedere a Le Cale d’Otranto

Nel territorio salentino vi sono molte cose da vedere, tra queste non può mancare il resort

Le Cale d’Otranto. Si trova nella zona di Torre Santo Stefano, quindi molto vicino ad Otranto. Ovviamente chi visita questo luogo ne rimane piacevolmente meravigliato. Mare e natura che lo circonda, questi sono gli ingredienti che danno origine alla località di cui parliamo oggi.

Molte sono le pinete, così come le piante mediterranee da vedere. Non mancano gli ulivi,  infatti una delle cose da provare a livello culinario è l’olio e le stesse olive. Il resort è ubicato in una zona ricca di spiagge, quest’ultime molto belle. Che dire inoltre del mare? Un’acqua assolutamente perfetta chiara e molto limpida.

Chiunque abbia visitato questa località non può far altro che parlarne bene. Sia la flora che la fauna sono ottime, anche il clima è semplicemente perfetto. Insomma, un luogo da consigliare a tutti per una vacanza. Ricordiamo che anche la cucina è eccellente.

Informazioni sul resort le Cale d’Otranto

Le Cale d’Otranto, come detto in precedenza, si trova nella località di Torre Santo Stefano. Venne realizzato grazie all’uso della Pietra Leccese, una roccia calcarea molto bella ma sopratutto non difficile da lavorare. Numerose infatti sono le costruzioni realizzate con questa tipologia di pietra.

Nel resort vi sono ben 424 camere, tutte seguono lo stile mediterraneo. Due piani per la disposizione delle stanze. Ma non è tutto, qui ricordiamo altri aspetti tipici riguardanti il resort Le Cale d’Otranto.

  • Un grandissimo giardino
  • Un centro benessere
  • Un campo da golf
  • 2 ristoranti
  • 2 piscine (collocate all’aperto)
  • 2 bar
  • Una palestra
  • 10 campi da tennis
  • 1 terrazza panoramica.

Come è facilmente intuibile non è solamente una zona perfetta per andare al mare o godersi la natura, qui ci si può divertire e passare il tempo in moltissimi altri modi.

Il mare e le spiagge

Come dicevamo prima questo luogo è incantevole. Le Cale d’Otranto è piuttosto ricercato dai turisti. Le spiagge da sogno non mancano, infatti vi sono vari lidi esclusivi dove passare il proprio tempo. Tra questi non può mancare all’appello Rada della Caréula. Per molti è un paradiso terrestre, c’è anche una grotta in quest’area. Insomma, divertimento assicurato.

Inutile dire che le spiagge sono ben attrezzate. C’è la possibilità di affittare lettini sdraio, ombrelloni e quant’altro. Inoltre, anche i bar sono presenti così che non possa mancare il minimo confort.

Ma in quanto località di mare, c’è da sfruttare tutta la sua bellezza o no? Oltre a prendere il sole e fare qualche tuffo rinfrescante, sono organizzate attività per l’intrattenimento molto carine. Non mancano appunto le immersioni subacquee. C’è anche chi fa snorkeling, un’altra esperienza da provare per chi non lo avesse mai fatto.

Come arrivare a il resort Le Cale d’Otranto

Il Resort Le Cale d’Otranto è possibile raggiungerlo con qualunque mezzo a due o quattro ruote. La strada da intraprendere è la A14, giunti a Bari va imboccata invece la SS16 per la destinazione Lecce. Naturalmente è presente un ampissimo parcheggio gratuito.