Impianto elettrico, i problemi più comuni che richiedono un controllo professionale

L’impianto elettrico in un appartamento è una di quelle cose cui raramente si mette mano. Si dà per scontato che funzioni in automatico, e questo è vero; ma non è detto funzioni per sempre. Sarebbe meglio far fare una manutenzione costante e periodica, per la sicurezza generale.

 

Se per cambiare prese o copri interruttore bastano un paio di attrezzi e buona volontà, il fai da te non è una buona idea quando bisogna mettere mano all’impianto vero e proprio. Nel caso di necessità di manutenzione profonda, rivolgetevi a tecnici di impianti elettrici Ferrara per un sopralluogo e un lavoro professionale. Non tardate a contattare l’elettricista anche solo per un consiglio; il guasto potrebbe peggiorare e costringervi a un intervento più costoso.

Ecco quindi quali sono i problemi più comuni all’impianto elettrico che devono mettervi in allarme

Interruttore guasto

E’ uno dei disguidi più sottovalutati, perché sembra davvero una cosa da nulla. Ma un interruttore che non fa contatto bene può a lungo andare produrre guasti più seri, magari innescando anche un corto circuito. Se vedete che scatta in continuazione, oppure che c’è un ritardo fra il movimento e l’accensione, o ancora avvertire un ronzio, è ora di chiamare il tecnico.

Elettrodomestici

Fate attenzione anche all’uso del elettrodomestici. Se quando attaccate la spina sentite un rumore o una leggere scossa, o un formicolio anche quando solo gli utilizzate, procedete immediatamente a un controllo. La causa potrebbe essere nel malfunzionamento del motore dell’apparecchio; ma se questo funziona, e i segnali emergono anche utilizzando prese differenti, allora fate controllare il vostro impianto.

Luci tremolanti

Qualora una lampadina emette una luce intermittente, o avvertiate improvvisi cali nella potenza luminosa, provate a sostituirla. Se tutto torna nella norma, avete trovato la fonte del disguido. Ma se le condizioni permangono le stesse anche con altre lampadine, o utilizzando la stessa lampadina su altre lampade, allora è evidente che è l’impianto ad avere un problema e a non mantenere la giusta tensione.