Stufe a pellet: tutti i pro e contro

Diverse persone hanno già preso in considerazione l’installazione di stufe a pellet, ma prima bisogna considerare con attenzione tutti i pro e i contro.

Alto rendimento

Il bello delle stufe a pellet Roma riguarda il loro potere riscaldante. Hanno infatti un alto rendimento poiché cono poca energia riescono a produrre grandi quantità di Calore. Soprattutto in confronto a un sistema di riscaldamento tradizionale, le stufe di questo tipo aiutano a ridurre i costi legati al riscaldamento. Infatti, si riesce ad avere un alto risparmio.

Combustibile a basso costo

Il combustibile che usano le stufe a pellet Roma ha il vantaggio di esser economico. Si tratta di utilizzare questo pellet, dei piccoli cilindri di legno pressato prodotti dagli scarti di lavorazione del legname. Si tratta di sacchi da 15 kg di pellet che possono durare anche più giorni per un appartamento di un centinaio di metri quadrati.

Difficoltà di diffusone del calore

Le stufe a pellet Roma hanno due sistemi per la diffusione del calore. uno è quello classico convettivo cioè il Calore prodotto si diffonde all’aria circostante. A questo si aggiunge anche un ulteriore sistema che prevede la diffusione del calore tramite le ventole. La stufa preleva aria e poi la reimmette una volta riscaldata. Tuttavia, per diffondere il calore in modo omogeno sarebbe opportuno realizzare un impianto di tubature che arriva nei vari ambienti della casa che potrebbe esser impattante dal punto di vista estetico e richiedere diversi lavori di controsoffitti.

Non sempre di facile installazione

Negli ultimi anni molti la legislazione in merito all’installazione di una stufa a pellet è stata rivista e prevede norme più restrittive. Prima di procedere, è quindi necessario indagare su dove e come installare una stufa a pellet perché sia a norma e sicura. Può essere necessario installare delle tubature, raccordi, curve e simili verso la canna fumari per lo scarico dei fumi. In certi contesti, può esser doveroso anche creare un foro di areazione verso l’esterno.