Che cosa cura lo gnatologo? 4 patologie che hanno bisogno del suo intervento

Lo gnatologo è lo specialista che si occupa di curare i disturbi legati a una scorretta occlusione di mascella e mandibola. Vediamo ora quali sono le principali patologie di cui si occupa.

Click mandibolare

Il cosiddetto click mandibolare si avverte soprattutto nel momento in cui si apre la bocca con un rumore netto, detto appunto click. Il tutto è dovuto a un problema dell’articolazione tempero mandibolare che spesso non provoca dolore, perciò viene ignorato, erroneamente. Il lavoro dello gnatologo ha lo scopo di sistemare tutta l’ossatura in maniera da poter aprire per bene la bocca e no avere più problemi di masticazione.

Bruxismo

Una delle patologie che più spesso vengono curate dallo gnatologo è il bruxismo cioè la tendenza a digrignare i denti, specialmente durante la notte. si scope di questa tendenza soprattutto per via dei denti che si sono appiattiti, presentando dei solchi sulla superficie del dente poco pronunciata per vai di questo movimento. Anche la difficoltà ad aprire la bocca è dovuta al bruxismo che è causato da traumi che hanno spostato l’ossatura, come un incidente stradale (colpo di frusta alla testa) oppure per una occlusione scorretta a seguito di estrazioni, ortodonzia o protesi eseguite male.

Acufene

I fischi o dei ronzii nelle orecchie possono essere una diretta conseguenza di problemi all’occlusione mandibolare, come il bruxismo o altri. L’acufene spesso è un sintomo di un problema all’ossatura del viso che si accompagna anche da altre patologie come dolori al viso, mal di testa e simili.

Cefalea

La cefalea è un mal di testa sottile e continuo che si avverte soprattutto frontalmente poiché è infiammata tuta la zona occipitale. Si tratta di un dolore alla testa molto comune di cui soffrono moltissime persone e le cause sono molteplici tra cui la stanchezza, lo stress, una scorretta posizione oppure anche problemi in merito all’occlusione di mascella e mandibola.

Per aver altri dettagli in merito alle patologie di cui si occupa lo gnatologo, clicca qui www.gnatologomilano.it .