Inserti filettati: la soluzione da ferramenta pratica, economica, di qualità

Gli inserti filettati hanno oggi un largo impiego, in ambito industriale e non solo. Sono la soluzione più praticata, infatti, quando si tratta di assemblare superfici diverse e assicurarsi che l’assemblaggio sia ben fatto, stabile, duraturo e che soprattutto non rovini gli oggetti di partenza.

 

Tutti i vantaggi degli inserti filettati

Ci sono tanti vantaggi, comunque, nel ricorrere agli inserti filettati. Vantaggi che vale la pena conoscere prima di recarsi in ferramenta e di scegliere la soluzione che fa più al caso proprio.

  • L’adattabilità, innanzitutto: gli inserti di questo tipo, infatti, possono essere tranquillamente utilizzati su qualsiasi tipo di materiale, tanto più che ne esistono oggi in commercio di progettati ad hoc anche per essere applicati sulle superfici più difficili, come quelle di natura plastica per esempio. Adattabilità, però, significa anche possibilità di usare i filettati persino su superfici con uno spessore davvero ridotto, una forma irregolare o quando si ha bisogno di intervenire su spazi limitati o molto vicino ai bordi per esempio.
  • La qualità dell’assemblaggio e la sua durata nel tempo sono altri due fattori non trascurabili: al contrario di quanto avviene quando si usano altri sistemi (dadi saldati, maschiatura, eccetera) gli inserti filettati non rischiano di rovinare la superficie su cui vengono utilizzati. L’assemblaggio, in altre parole, è pulito e anche esteticamente gradevole, adatto anche alle zone che rimangono in vista.
  • La reversibilità completa, poi, la lista dei vantaggi di una soluzione come questa. Viti saldate, rivetti possono risultare infatti soluzioni “invasive” dal momento che richiedono di essere distrutti nel caso in cui si voglia separare gli oggetti già assemblati. Nel caso degli inserti filettati, invece, è tutto più semplice e si può intervenire senza perdere funzionalità o integrità delle superfici in questione.
  • Non si può dimenticare, infine, la praticità: i filettati possono essere montati manualmente e non c’è bisogno dell’utilizzo di sistemi di montaggio ad hoc (saldatrici, eccetera). Per questo sono adatti anche a principianti, a chi si dia per esempio al bricolage o ai piccoli lavori domestici e non abbia certo gli strumenti di un professionista.