Sfiatare i termosifoni: perché e come si fa

Molti potranno aver sentito dire al tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Immergas Roma che è necessario sfiatare i radiatori di casa per risolvere dei problemi di funzionamento, ma non hanno ben presente che cosa voglia dire e come si faccia. Grazie a questa breve lettura è possibile approfondire l’argomento e saperne subito di più.

Perché sfiatare i termosifoni

Iniziamo subito con capire perché bisognerebbe sfiatare i termosifoni. A molti capita di accendere il sistema di riscaldamento e notare che i caloriferi non vanno e non si scaldano come dovrebbero. Può esser colpa di un problema di circolazione dell’acqua calda all’interno dei caloriferi. Se è presente una bolla d’aria, del vapore acqueo o della condensa, l’acqua calda sanitaria prodotto dalla caldaia non riesce a circolare.

Altro motivo per cui si sfiatano i termosifoni è una pressione eccessiva. Se il tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Immergas Roma trova che la pressione è più alta di 2 bar, allora deve ridurla immediatamente togliendo acqua dal termosifone prima che la caldaia si guasti.

Come si fa

Sfiatare i termosifoni è un’operazione piuttosto facile da fare che può anche esser fatta in autonomia. Infatti, chi un po’ se la cava con l’idraulica e lavoretti di casa, potrebbe fare da sé senza l’intervento del tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Immergas Roma.

Non servono attrezzi poiché la valvola si apre semplicemente con la mano. Prima di procedere però è bene tenere pronto un piccolo bicchiere e un canovaccio per raccogliere eventuale acqua che fuoriesce. È bene iniziare aprendo la valvola del primo termosifone del circuito, speso quello più vicino alla caldaia. L’operazione va poi ripetuta su tutti i termosifoni di casa.

Se è per far uscire le bolle d’aira, non appena esce di nuova acqua, la valvola va richiusa. Dopo aver sfiata i termosifoni, è bene controllare di nuovo la pressione della caldaia per accertarsi che abbia un livello giusto., cioè sempre compreso tra uno e due bar.