Terapia familiare: 5 casi concreti per capire quando rivolgersi a un esperto in materia

  1. Assenza di indipendenza. Per un adolescente o un giovane, è molto importante, un certo punto quando le condizioni economiche lo consentono, staccarsi dal proprio nucleo famigliare e diventare finalmente indipendente. Se questo rito di passaggio tarda ad arrivare e il soggetto presenta una dipendenza morbosa verso la famiglia, ecco che la terapia famigliare è fondamentale. Può anche essere che sia un altro membro della famiglia che non vuole dare indigenza a un figlio: il taglio del cordone ombelicale è una situazione piuttosto frequente.
  2. Disturbi alimentari. Si parla di disturbi di tipo alimentari quando si è in presenza di anoressia o bulimia. In questo caso, la terapia individuale procede di pari passo con la terapia famigliare per poter capre quale sia il meccanismo che scatena il disagio.
  3. Asocialità. Quando una persona si ritira e non ha contatti con le altre persone / individui, se non quando si è obbligati (es, il postino, la cassiera etc.), potrebbe essere davvero molto utile intraprendere un percorso di crescita non solo personale ma anche con la famiglia.
  4. Continui litigi. I componenti di una famiglia hanno bisogno della terapia famigliare con lo psicoterapeuta e psicologo Roma Eur quando i litigi sono continui. Lo scopo della terapia, in tal caso, sarà anche quello di imparare a comunicare, trovando il sistema migliore per esprimere i propri bisogni e sentimenti. La situazione provoca disagi a un singolo componente o anche a tutti quanti.
  5. Risvolto della terapia individuale. La terapia famigliare può risultare necessaria quando lo psicoterapeuta e psicologo Roma Eur non riesce a far progredire la terapia individuale. Uno dei motivi di un disagio personale, come già anticipato prima, può risiedere all’interno della famiglia e allora lo psicologo può voler fissare alcune sedute con tutti i membri del gruppo familiare per comprendere equali son le dinamiche tra i soggetti. Se la serenità e la felicità di una persona sono ostacolate da dei disagi che hanno origine dal rapporto con i famigliari, la terapia famigliare riveste un ruolo fondamentale.